Dieta di Max Gerson

Max Gerson, nato a Wongrowitz in Germania il 18 ottobre 1881, sviluppò nel 1945 un protocollo contro il cancro che prevedeva una dieta specifica basata su vegetali, frutta organica e succhi di frutta.

Il protocollo noto come la dieta di Gerson doveva attivare le difese immunitarie naturali nei confronti del tumore.

Venivano proposti 13 bicchieri di succo di frutta e vegetali a questo venivano aggiunti 3 pasti a base di frutta, vegetali e cereali integrali.

Gerson proibiva tutti i cibi impacchettati, processati e ghiacciati poiché riteneva che indebolissero le difese cutanee.

Anche l’acqua veniva eliminata poiché i succhi di frutta ne contenevano in abbondanza.

Alimenti della dieta di Gerson

Cibi consentiti:

Pepe verde e rosso, Cavolo rosso e foglie, Susine, Patate, Ravanelli (non le foglie), Carote, Cavolfiore, Frutta cruda, Gambi di sedano, Rabarbaro, Riso integrale (se consentito) Bietole (tutti i tipi), Ciliegie, Pane di segale (senza sale, senza grassi), Cicoria, Spezie (solo piccole quantità), Erba cipollina, Coriandolo, Finocchio, Maggiorana, Rosmarino, Salvia, Zafferano, Timo, Acetosa, Mais, Spinaci (solo cotti),  Ribes, Melanzana, Patate dolci, Indivia, Scarola, Bietole, Olio di lino (biologico), Mandarini, Frutta secca come uva passa, Pomodori, Pesche, Datteri, Fichi, Albicocche, Prugne (umido o pre-impregnati solo), Verdure (tranne i funghi), Foglie (di carote, ravanelli, spinaci e verde senape), Frutta fresca (ad eccezione di tutti i frutti di bosco e ananas), Aceto (vino o sidro), Aglio, Pompelmo*, Crescione, Uva, Fagioli verdi Yogurt (non grassi), Succhi di frutta (dopo la sesta settimana di terapia Gerson, appena spremuti, come prescritto o come consentito dal medico), Cavolo, Porri, Limoni*.

* I pazienti con malattie del collagene relativi devono evitare succhi di agrumi e frutta. Per tutti gli altri, succo di agrumi è opzionale. Solo un succo di agrumi al giorno è permesso e possono essere sostituiti per una carota e succo di mela.

Cibi occasionalmente consentiti:

Pane di segale (tutto – 1-2 fette al giorno), Dolcificanti (sciroppo d’acero di grado B o miele o melassa non raffinati possono essere utilizzati a 1-2 cucchiaini al massimo al giorno), Riso selvatico (una volta alla settimana Patate e patate dolci), Banana (½ a settimana), Popcorn organici.

Cibi proibiti:

Alcool, Gelato, Grassi animali, Legumi a base di prodotti alimentari, Avocado, Bicarbonato di sodio, Margarina o sostanze a base di olio, Bacche, Carni, Bicarbonato di sodio negli alimenti, Funghi, Tè nero, Senape in bottiglia, Burro di noci e qualsiasi altra fonte di grassi alimentari, Burro, Noci e semi, Torte, Oli e grassi (e tutti gli alimenti che li contengono. Questo comprende l’olio di mais, olio di oliva, oli vegetali, tranne olio di lino), Caramelle, Formaggio, Ananas, Cioccolato Cibi conservati, Cibi raffinati, Cibi salati, Affumicati, e Sulfurei, Cacao, Proteine in polvere o supplementari (tra cui l’orzo o polveri a base di alghe e noce di cocco), Il caffè come bevanda regolare, Alimenti ad alto contenuto proteico, Bevande commerciali, Sale, Sale da cucina, Sale marino, Sale di sedano, Cocomeri, Frutti di mare,, Sali Epson, Lieviti in polvere a base di sodio, Soia e prodotti di soia e con qualsiasi, Pepe, Peperoncino, Basilico e origano, Fluoro nel dentifricio, Spinaci (permessi solo cotti), Alimenti surgelati, Erba medica germogliata e altri germogli di soia o di semi, Idrogenati o parzialmente idrogenati, Farina bianca, Zucchero bianco.

Leggi anche: Dieta Gerson PDF

Termini di ricerca: