Una mutazione di un gene che codifica il MITF può’ aumentare il rischio di sviluppare un melanoma

Un importante studio internazionale ha evidenziato una nuova mutazione di un gene che sembra aumentare il rischio di melanoma maligno ereditario e acquisito. La mutazione si verifica nel gene che codifica il MITF, un fattore di trascrizione che induce la produzione di diverse proteine importanti nei melanociti, le cellule da cui ha origine il melanoma. David