Una nuova combinazione di farmaci si rivela promettente nel melanoma metastatico

Nella cura del melanoma metastatico si rivela promettente la terapia di associazione tra dabrafenib (un BRAF inibitore) e trametenib (MEK inibitore). Tale associazione rivela un allungamento della vita rispetto ai pazienti trattati con solo dabrafenib. I risultati sono stati presentati a ESMO 2012 Congress of the European Society for Medical Oncology a Vienna. Lo studio è in

Uso del Debrafenib nel melanoma metastatico avanzato.

Promettenti risultati dall’uso del debrafenib, un inibitore del BRAF, nel trattamento del melanoma metastatico sia da solo che in associazione con il trametinib un inibitore del MEK. Gli studi sono stati presentati al American Society of Clinical Oncology Annual Meeting in Chicago, Illinois, USA. Leggi l’articolo da news medical: Termini di ricerca:MELANOMA DEBRAFENIB (1)TUMORE MELANOMA DEBRAFENIB (1)