Uno studio eseguito da studiosi del Johns Hopkins e Yale ha rilevato la scoperta di una proteina di mascheramento in grado di nascondere le cellule del melanoma al sistema immunitario. Tale proteina è stata definita B7-H1 (detta anche PD-L1) e potrebbe essere un futura target per la terapia del melanoma. I pazienti che esprimono tale proteina hanno una miglior sopravvivenza, questo è dovuto al fatto che il sistema immunitario è in grado di attaccare il melanoma.

Leggi anche: From Johns Hopkins Medicine: Some melanomas use cloaking proteine to hide from immune cells

Termini di ricerca:

Dott. Nicola Angelotti

Medico Chirurgo - Specialista in Dermatologia e Venereologia. - Esame dermatoscopico per l’analisi dei nevi